865 views

Le misure di prevenzione atipiche

- 12 Giugno 2023

Abstract

Il presente lavoro affronta il tema particolarmente dibattuto delle misure di prevenzione atipiche, focalizzando l’analisi sul dibattito sulla sicurezza e sull’ordine pubblico che, nella prospettiva del legislatore, vengono utilizzati come strumenti di legittimazione dell’introduzione di misure restrittive della libertà individuale, alimentando i dubbi sulla costruzione di un vero e proprio diritto penale del nemico.

This work deals with the particular debated issue of atypical prevention measures, focusing the analysis on the debate on security and public order which from the perspective of the Legislator, are udes as instruments of legitimizing the introduction of measures restrincting individual freedom, fuelling dobuts on the construction of a real criminal law of enemy.

SOMMARIO: 1. Premessa. 2. Una normativa sul tipo d’autore: gli ultras. 3. Le misure di prevenzione c.d. atipiche in materia di violenza negli stadi. 4. Il divieto di accesso alle manifestazioni sportive, c.d. D.a.spo. 5. L’obbligo di comparizione presso gli uffici di polizia. 6. Inosservanza delle misure. 7. Il particolare istituto di gradimento. c.d. D.a.spo societario. 8. La teoria del diritto penale del nemico. 9. Cenni conclusivi sul sistema preventivo.

*Il contributo ha superato con esito favorevole la valutazione anonima da parte di un revisore scelto tra i membri del comitato di valutazione/scientifico ovvero da un revisore esterno da questi indicato e confluirà nel numero 3 del 2023. 

Leggi l’articolo

Citazione del contributo:

E. Virardi, Le misure di prevenzione atipiche, in De Iustitia, 3, 2023.

- Published posts: 178

webmaster@deiustitia.it

Leave a Reply
You must be logged in to post a comment.