484 views

Attendibilità dei testimoni vulnerabili nei reati sessuali: Cass. Sez. 4 Sentenza nr. 4928/2023

- 21 Giugno 2023

Premessa

L’obiettivo di questo contributo è quello di evidenziare il più recente orientamento della Corte di Cassazione sull’attendibilità dei testimoni vulnerabili nei reati sessuali, considerando il caso particolare in cui il contesto familiare di conflitto tra i genitori può invalidare le dichiarazioni rese dalla vittima e la sua attendibilità.

The aim of this contribution is to highlight the Supreme Court’s most recent orientation on the reliability of vulnerable witnesses in sexual offences, considering the particular case in which the family context of conflict between the parents can invalidate the statements made by the victim and her reliability.

SOMMARIO: 1. Premessa. 2. La nozione di vittima vulnerabile. 3. La tutela della vittima del reato nel codice di rito. 4. La carta di Noto. 5. Il caso di specie. 6. L’orientamento della Suprema Corte.

*Il contributo ha superato con esito favorevole la valutazione anonima da parte di un revisore scelto tra i membri del comitato di valutazione/scientifico ovvero da un revisore esterno da questi indicato e confluirà nel numero 3 del 2023. 

Leggi l’articolo

Citazione del contributo:

S. Fuscoletti,Attendibilità dei testimoni vulnerabili nei reati sessuali: Cass. Sez. 4 Sentenza nr. 4928/2023, in De Iustitia, 3, 2023.

- Published posts: 194

webmaster@deiustitia.it

Leave a Reply
You must be logged in to post a comment.